Seleziona un nominativo dai dati già inseriti o carica i dati nella parte sottostante

Categoria* Titolo
Ragione sociale*
Cognome* Nome*
Codice Fiscale Partita Iva
Data di nascita Sesso Cittadinanza
Luogo di nascita    Provincia Nazione
Email PEC
RECAPITO
Citta*    Provincia* Cap* Nazione*
Indirizzo* Tel. Fax
DOCUMENTO DI IDENTITA'
Tipo Numero Data rilascio
Ente Comune
Quota nella lite %

logo Organismo di Conciliazione di Firenze

Istanza on-line

Da questa pagina è possibile richiedere l'attivazione di un nuovo procedimento di mediazione presso l'Organismo di Conciliazione di Firenze.

E' obbligatorio completare i campi sotto riportati con i dati rilevanti ed allegare:

  • ricevuta di pagamento delle spese amministrative per la gestione della pratica € 48,80 IVA inclusa o € 97,60 IVA inclusa nell'ipotesi di controversia con valore superiore a € 250.000,00; nel caso in cui al soggetto si applichi lo Split Payment le spese amministrative ammontano a € 40,00 o € 80,00 euro in caso di valore della controversia superiore a € 250.000,00 (IVA verrà versata dal committente ai sensi dell'art. 17 - ter D.P.R. 633/72), detto pagamento potrà effettuarsi a mezzo bonifico bancario al seguente IBAN: IT95T0324202800CC1024009949 causale: cognome della parte.
  • copia di un valido documento di identità di tutti i richiedenti e nel caso di persona giuridica anche visura camerale;
  • mandato a conciliare;

A conclusione del riempimento di tutti i campi ed inseriti gli allegati necessari il sistema genera un modulo che dovrà essere stampato, fatto sottoscrivere dalla parte nonché dal l'Avvocato. E' possibile depositare il modello di domanda sottoscritto dal solo Avvocato se tale facoltà è prevista nel mandato conferito dalla parte a tal fine si rimanda al seguente modello di mandato OCF.

La domanda di mediazione e i relativi allegati devono essere inviati a mezzo pec al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: depositi@pec.conciliazionefirenze.org.

Si precisa che le istanze dovranno essere complete e che dovranno essere trasmessi tutti gli allegati al fine del corretto completamento del deposito della domanda di mediazione.

- Nel caso di domanda di mediazione avente ad oggetto impugnazioni di delibere assembleari con scadenza ravvicinata OCF si rende disponibile ad attivarle con urgenza ma non sarà responsabile in ordine a qualsiasi eventuale ritardo nell'invio o ricezione della convocazione nei termini previsti per legge, statuto o clausola contrattuale.

- NEL CASO DI VERSAMENTI EFFETTUATI DA TERZI, PER L'ESATTA IMPUTAZIONE DELLA SOMMA VERSATA, SI INVITA A VOLER INDICARE NELLA CAUSALE DEL BONIFICO IL NOMINATIVO DELLA PARTE ISTANTE NEI CONFRONTI DELLA QUALE VERRA' EMESSA LA FATTURA.

-Si informa che la prima raccomandata AR è compresa nelle spese amministrative per la gestione della pratica, l'importo delle successive sarà comunicato dalla Segreteria.

Per ricevere assistenza tecnica nella compilazione e trasmissione della domanda di mediazione potete contattare il seguente numero telefonico: 3294592490 nel seguente orario 10:00-12:30, 14:30-18:00. Nell'orario in cui non si risponde, potete lasciare un sms e sarete richiamati.
 
Tribunale competente *
 
Tipo di mediazione* Domanda congiunta fra le parti
 
Scegli la materia dall'elenco oppure spunta la casella 'Altra materia' e digita la tipologia della mediazione proposta*:

Altra materia
 
Indica il valore della lite oppure spunta la casella se non determinabile*:      euro    Valore indeterminabile
 
Eventuali dati assicurativi della pratica:    N. polizza N. del sinistro    Data del sinistro
 
 
Oggetto della controversia (breve descrizione dei fatti)*
 



Inserisci i tuoi dati :

Cognome* Nome*
Email* Tel.*